chi siamo

L’associazione “Parterre Officine Sociali” si propone il perseguimento del benessere sociale, la lotta al disagio individuale e collettivo, la diffusione del valore sociale ed educativo dell’arte, la promozione della cultura e dell’arte nelle sue varie forme. “Parterre Officine Sociali” nasce dalla condivisione delle pluriennali esperienze professionali dei soci fondatori che si articolano in ambito di intervento psicologico, sociale, di insegnamento, di critica e produzione artistica. Prendendo avvio da formazioni differenti, in ambito psicologico-sociale, psicoanalitico, storico-artistico, letterario, teatrale e musicale, essi hanno realizzato svariati progetti nei propri ambiti di riferimento: da laboratori di arte terapia, ideati per soggetti con problemi di disagio sociale e psichico, a campagne di sensibilizzazione sociale e sanitaria, da mostre a spettacoli e concerti con professionisti affermati sul territorio italiano. Tali progetti hanno dimostrato nei loro esiti finali: l’efficacia delle tecniche artistiche nel contenimento del disagio; il valore degli eventi d’arte come occasioni concrete di inclusione sociale; le potenzialità del lavoro di gruppo – supportato da professionalità competenti – nel contribuire all’evoluzione produttiva di un contesto di riferimento.